Site logo
Site logo
Premio Bellini Napoli 1926 per un poema sinfonico-corale per “A sera” poemetto di

A. Fogazzaro per voci soliste femminili coro e orchestra

Premio Coolidge 1927 per Sonata per flauto e pianoforte

Premio Rispoli 1928 per Quintetto in re per archi e pianoforte

Premio Accademia d’Italia 1930 per l’insieme della sua produzione

Premio Compagnia degli Artisti Napoli 1936 per il Concerto in do magg.

Pilati (accenna anche alla recente assegnazione di un premio d’incoraggiamento della R. Accademia d’Italia,”…. non trascurabile riconoscimento dell’ attività da lui finora svolta quale compositore di musiche da camera e sinfoniche, riconoscimento al quale devesi aggiungere quello che gli ha valso la vincita di importanti concorsi, fra cui quello in seguito al quale gli fu conferita la cattedra ufficiale di insegnamento presentemente occupata nei RR. Conservatori….“)